Le iniziative proposte dai Cral FITeL

Tour dell'Andalusia

Viaggio di gruppo in Andalusia: da Malaga alla scoperta di Siviglia, Cordova, Granada e dei piccoli centri che rendono questa regione nel sud della Spagna così particolare e affascinante.

andaluzia 20.1.pdf

TOUR ISRAELE

che si terrà dal 5 al 12 maggio. (8 giorni/7 notti)
QUOTA di PARTECIPAZIONE, minimo 21 partecipanti               € 1.675,00
QUOTA di PARTECIPAZIONE, minimo 26 partecipanti             € 1.580,00
QUOTA di PARTECIPAZIONE, minimo 31 partecipanti               € 1.505,00
QUOTA di PARTECIPAZIONE, minimo 36 partecipanti             € 1.480,00
Supplemento singola         € 395,00
(numero massimo approssimativo 25/35 partecipanti)
Sono già aperte le iscrizioni al viaggio. le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento del numero massimo dei partecipanti comunque non oltre metà febbraio.
Accompagna: Maria Dolores
per info e prenotazioni: circolo.ravone@ausl.bologna.it  

Largo B. Nigrisoli 2 40133 – BOLOGNA BO


programma Israele con loghi.pdf


Brian longevity

Conoscenze ed esercizi utili per mantenere fisicamente allenato il cervello e efficienti le funzioni cognitive. ◦ Conoscere le cause dello stress e le possibili conseguenze, e apprendere le tecniche per gestire lo stress e le sfide che quotidianamente mettono a rischio la salute delle funzioni cognitive ◦ Acquisire tutti gli strumenti necessari per poter eseguire la pratica in autonomia.

Gli incontri si terranno dalle 16,00 alle 17,30 presso la Biblioteca Laschi all’interno dell’Ospedale Maggiore ed esattamente nelle giornate di mercoledì 8/1-15/1 -29/1 12/2 - 27/2 - 11/3 - 25/3 - 1/4

Iscrizioni già aperte e si chiuderanno il 19 dicembre. Per ulteriori informazioni: circolo.ravone@ausl.bologna.it

FITEL NAZIONALE
Premio di narrativa "Storie inaspettate"
V Edizione

la FITeL Nazionale, nell’ambito della propria attività culturale, anche quest’anno,  promuove il premio di narrativa “Storie inaspettate” per premiare la “passione letteraria” delle persone che amano la prosa e precisamente il racconto breve, per  incoraggiare ed esortare alla scrittura, rendere protagonisti e dare spazio e visibilità soprattutto a giovani narratori presenti nel nostro Paese.

Vogliamo stimolare la capacità di narrare, che è un istinto presente in molti di noi, innato e antichissimo; vogliamo premiare l' autenticità di un racconto mai premiato; vogliamo dare l’opportunità di narrare senza obblighi di genere, permettendo ai narratori ampia liberà di scelta. Vengono stabiliti solo limiti di natura tecnica come: la lunghezza massima del racconto, i tempi di consegna da rispettare e i criteri di valutazione.

I racconti pervenuti verranno sottoposti ad un’apposita e qualificata giuria che selezionerà gli inediti da premiare.

REGOLAMENTO Premio nazionale di narrativa V edizione FITeL ULTIMO1.pdf